News

Qualificazioni Campionati Italiani Cadetti 2021

Written by JNS Staff

Le qualificazioni ai Campionati Italiani Cadetti 2021 sono una gara importante non solo per la posta in palio, una chance sul tatami di Ostia, ma anche perché quest’anno sono sinonimo di ripartenza.

Il Comitato Regionale, nel bel palazzetto “Duferco” di Arenzano, ha creato una “bolla” di sicurezza per i soli addetti ai lavori che hanno potuto vivere serenamente una mattinata di sport.

Era abbastanza evidente il numero non elevatissimo di concorrenti anche se non sono mancate le categorie numerose: ad esempio i 60kg maschili erano 11 e i 73kg erano 8.

La nostra squadra, guidata dai Maestri Franco Novasconi e Leonardo Cozzani, con Eva Bornia nei 52kg e Luca Liguori nei 73kg, ha cercato di aggiungere altri biglietti per Ostia alla qualificazione già ottenuta da Nino Lo Presti . Purtroppo, pur mostrando un buon judo e un bell’approccio alla gara, non ci siamo riusciti.
Eva estromette dalla gara la sua prima avversaria grazie a un deciso shime waza finendo per agevolare le altre concorrenti che, nel girone all’italiana, si ritrovano con un incontro in meno da sostenere e un posto in più per qualificarsi. Purtroppo Eva non la spunta nei turni successivi e sfuma la qualificazione perchè sarebbe bastata un’altra sola vittoria che non è arrivata. 

Bella prestazione di Luca Liguori che dopo il cambio di società, di categoria e di classe ha dimostrato di poter dire la sua nella categoria dei 73kg. Due ippon fulminei hanno mostrato tutto il suo potenziale; purtroppo una svista nel match decisivo gli è costata una qualificazione meritatissima. Si rifarà.

Nella giornata di domenica i ragazzi si sono anche recati al primo allenamento del Centro Tecnico di Levante, cercando di migliorare ancora di più la loro condizione fisica e tecnica.

ATLETA PESO RISULTATO
Antonino Lo Presti -55 kg Qualificato di Diritto
Luca Liguori -73 kg 3° Class 
Eva Bornia -52 kg 3ª class